11 Maggio 2018

COPPA GENTLEMEN SARDI

Data / Ora
11/05/2018 - 13/05/2018
Tutto il giorno

Luogo
Punto panoramico “Monte Urpinu”


www.aaesardegna.org

Il secondo fine settimana di maggio l’Associazione Automoto d’Epoca Sardegna organizza la Coppa Gentlemen Sardi, giunta ormai alla sua dodicesima edizione, dopo che nel 2007 lo staff del Club aveva pensato di riproporre in chiave turistico-sportiva quell’unica edizione svoltasi nel lontano 25 maggio 1922, organizzata dalle riviste “La propaganda sportiva e turistica” ed “Auto Italiana”, col patrocinio dell’Automobil Club di Torino.

Su un circuito di 90 chilometri nel circondario di Cagliari da ripetersi due volte per un totale di 180 chilometri, vinse Ceccherini su Fiat 501. Nelle prime undici edizioni l’Associazione Automoto d’Epoca Sardegna ha avuto il merito di affinare la manifestazione miscelando sapientemente itinerari che attraversano meravigliosi paesaggi, un po’ di cronometro per i più sportivi, un’enogastronomia che richiama gusti e tradizioni della terra sarda, strutture alberghiere di grande livello, sempre con lo spirito di far conoscere le nostre tradizioni del passato e alla ricerca della famosa ospitalità della terra dei centenari. Un grande aiuto arriva poi dalla natura che nel mese di maggio offre il meglio di se con colori e profumi che solo la primavera sarda sa regalare.

La Coppa Gentlemen Sardi può vantare molti riconoscimenti: 6 “Manovella d’oro” (edizioni 2010, 2012, 2013, 2014, 2015 e 2016) e due encomi da parte dell’ ASI, ma il riconoscimento più appagante per gli organizzatori è vedere il sorriso e la soddisfazione dei partecipanti alla fine della manifestazione. Ogni anno poi aumenta il numero dei partecipanti che arrivano dalla penisola, anche grazie alla promozione dell’evento che viene fatta in occasione della Fiera di Padova. Ulteriore lustro alla manifestazione viene dato anche dalla ormai consueta e gradita partecipazione degli equipaggi della Polizia e dei Carabinieri con le loro vetture storiche.

L’appuntamento del 2018 proporrà un itinerario simile a quello dell’edizione del 2017.

Nel pomeriggio di venerdì 11 maggio, nell’area della stazione marittima di Cagliari verranno 2 effettuate le verifiche tecniche in occasione delle quali saranno consegnati numeri, radar e tutta la documentazione necessaria.

Sabato 12 maggio la partenza dal Colle di Monte Urpinu a Cagliari con la prima prova di precisione per proseguire poi attraverso un suggestivo itinerario per Ballao, ridente località al centro della Sardegna dove, dopo un’altra prova di precisione si arriverà nel territorio di Jerzu, famoso per il vino “Cannonau” dove si visiterà un’antica chiesa campestre per poi proseguire per il ristorante dove sarà servito un gustoso pranzo tipico. Di nuovo a bordo delle auto in direzione del mare di Tortolì e Arbatax. Un’ultima prova di precisione e poi il meritato riposo con la cena di gala e l’intrattenimento musicale presso l’hotel Saraceno, scelto dall’organizzazione tra i migliori della zona.

Domenica 13 maggio si riparte per un nuovo itinerario che, tra una prova cronometrata e l’altra, porterà a percorrere la costa orientale, attraversando la città di Tertenia e raggiungere nella tarda mattinata la località di Muravera dove verrà visitato un importante Museo locale.

Poi nel pomeriggio dopo il pranzo in una struttura che ha il merito di riproporre cibi della tradizione sarda, l’arrivo a Cagliari all’interno del porto turistico dove avverranno premiazioni e saluti.

About this author